MYZONE: Il sistema più innovativo al mondo per monitorare il proprio allenamento fitness

Nella gestione del Club è necessario essere “strabici”.

Non si possono fare investimenti nell’ottica dell’aumento della retention senza tener conto che è ancor più necessario cercare nuovi clienti. Investire a prescindere, senza prendere in considerazione il rischio di abituare il cliente già affezionato ad avere sempre di più, può essere pericoloso. Per una corretta gestione del business è necessario perciò ottimizzare il servizio alla clientela riuscendo nel contempo ad acquisirne di nuova.

MyZone, distribuito in esclusiva per il mercato italiano da Matrix, consente questa eccezionale amalgama.

MyZone è il sistema più innovativo al mondo per monitorare l’allenamento di qualsiasi persona, di qualsiasi preparazione fisica sia nell’allenamento indoor che in quello outdoor.

Precisione e scientificità

MyZone utilizza una fascia telemetrica per inviare in tempo reale la frequenza cardiaca ai ricevitori collocati nel Club, inoltre può memorizzare fino a 15 ore di allenamento anche outdoor per poi inviarli automaticamente al server al primo ingresso nel Club. Il monitoraggio della frequenza cardiaca perciò fornirà ai trainer e agli stessi clienti dati e informazioni veramente affidabili e tecnicamente incontrovertibili. Non il tempo dedicato all’allenamento ma il vero e proprio monitoraggio dello stesso con i tempi di permanenza nelle diverse fasce di intensità e con dei resoconti dettagliati che tengono conto anche dei periodi necessari al recupero.

Oltre a ciò il cliente in qualsiasi momento può effettuare un test di composizione corporea grazie al collegamento delle console MyZone alle bilance Tanita di ultima generazione. In tal modo potrà ancor di più avere delle informazioni precise sugli effettivi risultati dei suoi allenamenti.

Outdoor e indoor

La fascia personale che viene assegnata al cliente diventa il vero link al Club. Quando il membro del Club si allenerà in un circuito o in sala attività di gruppo potrà monitorare tutte le informazioni in tempo reale avendo i riferimenti del suo battito cardiaco proiettato ma anche il colore di riferimento alla sua permanenza in una certa zona di frequenza cardiaca. Con la stessa fascia potrà lavorare in sala cardio o nelle altre sale e in automatico tutte le informazioni dell’allenamento verranno memorizzate.

Lo stesso sistema, con l’eventuale ausilio di un cardiofrequenzimetro MyZone, servirà al nostro cliente per allenarsi outdoor correndo, sciando o nuotando (la fascia è impermeabile) per poi scaricare gli allenamenti effettuati nella stazione MyZone presente in palestra.

Al termine di qualsiasi tipo di allenamento il suo archivio personale verrà aggiornato in tempo reale e oltre a ricevere una mail del riepilogo di quanto fatto e poter consultare tutti gli allenamenti, avrà la possibilità di scambiare informazioni con il trainer e verificare i punti MePs raccolti oppure condividere tutti i dati con i propri amici sui Social Network.

I punti MEPS cosa sono

Un atleta professionista ha altre motivazioni per poter impegnarsi sempre più negli allenamenti. Il cliente del Club o anche uno sportivo “della domenica” ha necessità di nuovi stimoli. I punti MEPS sono una maggiore motivazione. Questi punti non sono un “gadget” per allettare uno sportivo sprovveduto! Essi vengono incrementati grazie agli obiettivi personali assegnati: grazie al monitoraggio costante della frequenza cardiaca, dei test sulla bilancia impedenziometrica, di alcuni algoritmi calcolati sui tempi di permanenza nelle fasce di battito allenante.

Un modo nuovo quindi per organizzare gare tra membri del Club ma anche per premiarli al raggiungimento degli obiettivi prefissati. Nota non indifferente…il cliente che partirà da un livello di preparazione più bassa otterrà un accumulo di punti rilevante e quindi l’ultimo per una volta sarà veramente primo. Inoltre il membro del Club potrà anche fissare i suoi obiettivi personali e monitorare il raggiungimento degli stessi.

Ecco gli step per il cliente MyZone

Step 1: Indossa la tua fascia e parti con il tuo allenamento

Step 2: Segui il tuo allenamento in palestra. Allenati fuori memorizzando tutti i dati.

Step 3: Scarica le informazioni del tuo allenamento nella tua palestra

Step 4: Ricevi via e-mail automaticamente il report con tutti i dettagli ogni volta che ti alleni

Step 5: Controlla i tuoi risultati online e – se vuoi – condividili con i tuoi amici dei Social Network

Step 6: Segui e controlla i tuoi miglioramenti (anche con il tuo trainer)

Step 7: Raggiungi i tuoi obiettivi!

Per concludere quindi

Cos’è MYZONE®?

Una modalità senza precedenti per “tracciare”, misurare e monetizzare l’allenamento dei clienti del Club – sia che si allenino nel Club o fuori. Tutti i dati dell’allenamento vengono salvati in un server centrale (Sistema Cloud) visualizzabile in qualunque momento con la tua password in qualunque computer.

Perchè MYZONE® non ha confronto con altri sistemi?

MYZONE è l’unico sistema che monitorizza in modo accurato e scientifico gli allenamenti. Non misura esclusivamente calorie e battito cardiaco negli allenamenti outdoor ed indoor. Misura l’intensità dello sforzo definendo i MYZONE Effort Points (MEPs) e dando perciò delle valutazioni oggettive all’allenamento. MYZONE consente un aumento considerevole di fidelizzazione e spesa da parte di tutti i clienti. Il cliente avrà la percezione di “sfruttare” il proprio abbonamento poichè potrà allenarsi sempre con gli stessi stimoli sia all’interno che all’esterno del Club.

Come incrementare i guadagni con MYZONE®.

Il club può monetizzare MYZONE tramite l’incentivazione dei clienti con i MEPs. I clienti meno attivi grazie ai MEPs avranno una maggiore motivazione ad effettuare gli allenamenti ed avranno margini di miglioramento più alti. Le competizioni tra clienti stimoleranno tutti e la necessità di “scaricare” i propri allenamenti presso il Club aumenterà la retention. Il valore dell’abbonamento aumenterà in proporzione al miglioramento dei servizi Personal che MYZONE consente.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Camillo Antonio DI Cesare ha detto:

    la fascia cardiaca my zone puo essere sincornizzata con il garmin 520 ?
    grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *