A.A.A Comprasi palestra… o vendesi

Vuoi vendere la tua palestra? Ma non hai idea di quanto valutarla, non hai un compratore e sei
preocupato per gli aspetti burocratici e legali?
Nel 2015 due sono le operazioni di M&A (Merger and aquisition, compravendita) internazionali di
rilevanza che hanno caratterizzato il settore.
AAA cercasi palestra
L’Inglese Bridges Ventures ha acquistato la quota di maggioranza della catena di palestre
spagnole, Viva catena low cost con 16 sedi in Spagna e 60.000 soci.
Impuls, catena di centri fitness lituana, ha acquisito la catena estone di palestre, Arctic Club.
Con questa operazione nasce il primo operatore di centri fitness baltici, con una presenza in tutti e tre i Paesi dell’area e circa 30.000 iscritti. Impuls ha dichiarato che intende perseguire una strategia di espansione “aggressiva” mirata a una forte crescita.
I proprietari di palestre, centri benessere, istituti di bellezza dovrebbero considerare i processi di acquisizione e cessione di azienda come dei percorsi, che li possono riguardare da vicino per lo sviluppo del proprio business.
Sia il processo di cessione come quello di acquisizione di un’attività sono lunghi ed impegnativi.
Le tempistiche quasi sempre superano i 6 mesi e richiedono l’intervento di figure specializzate
per le diverse fasi del processo.

Ecco di seguito la schematizzazione dei processi:

schema x AAA

I vantaggi di avvalersi di specialisti per la realizzazione di operazioni straordinarie sono
molteplici:
• Complessità: Le operazioni sono spesso complesse con molti risvolti. La strutturazione
dell’operazione in modo professionale dà come risultato una migliore transazione.
• Contatti: Ampliamento della base di contatti al fine di massimizzare le opportunità di
individuazione di possibili controparti.
• Neutralizzazione degli aspetti emotivi in fase di negoziazione.
• Migliore efficacia della strategia negoziale grazie ad un costante confronto con un
operatore specializzato che svolge anche il ruolo di negoziatore.
• Supporto. Si tratta di un processo che assorbe tempo (minimo 5-6 mesi), distrae
imprenditore e azienda dall’attività ordinaria, richiede competenze ed esperienze
professionali che non possono essere improvvisate
• Organizzazione. Il processo è complesso e vengono coinvolte diverse professionalità
(fiscalisti, legali, contabili). Si rende quindi necessario un ruolo di regia di questi
professionisti e comunicazione.
• Tutela della riservatezza

Come selezionare il consulente giusto per la vendita dell’azienda? Ecco alcuni punti importanti
da valutare
• Professionalità, esperienza, referenze. Ovviamente ognuno dice di possederle, la fortuna
è che oggi, nel tempo dei social è estremamente facile verificarle!
• Compenso commisurato a risultati tangibili (business plan, l’avvio delle negoziazioni,
l’avanzamento di una proposta, la chiusura dell’operazione)
• Assenza di conflitto di interessi

Dott. Carlo Serroni
www.doc-fin.com
www.upsoluzioni.it

logo UP

 

 

 

 

1 commento su “A.A.A Comprasi palestra… o vendesi”

  1. Pingback: Siti dove parlo di M&A | DOCSERRONI.COM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *