RED BULL 400: una bellissima esperienza anche per Matrix Fitness

RED BULL 400: NUOVO RECORD A PREDAZZO PER LA CORSA BREVE PIÙ RIPIDA DEL MONDO SUL TRAMPOLINO CHE SARÀ LOCATION OLIMPICA DURANTE MILANO-CORTINA 2026 

Il vincitore austriaco Mayer conquista la vetta in 3’32’’ mentre l’italiana Antonella Confortola, campionessa olimpica di fondo, ha vinto nella sua categoria con un tempo di 5’10”.

Oltre 650 runner hanno partecipato all’incredibile evento in Val di Fiemme, presente in gara anche la campionessa olimpica di sci alpino Sofia Goggia.
Sono state oltre 2000 le persone che si sono riunite in Val di Fiemme per assistere all’adrenalinica competizione, che ogni anno conquista pubblico e partecipanti per la sua eccezionalità.

L’evento, nato per conquistare i trampolini di salto con gli sci più spettacolari d’Europa e del Nord America, ha messo a dura prova la resistenza e la potenza dei polpacci di runner, professionisti e non, provenienti da 27 Paesi del mondo.

Tra i runner anche i finalisti della #redbullclimbmillchallenge che si è svolta a Rimini Wellness lo scorso giugno.

A Predazzo, inoltre, gli atleti hanno avuto la possibilità di allenarsi e riscaldarsi sul Climbmill by Matrix, il miglior simulatore di scala sul mercato, che replica una salita molto simile a quella affrontata dai partecipanti al Red Bull 400. Oltre ai Climbmill erano presenti nella location anche un S-Drive Performance Trainer, un S-Force Performance Trainer e delle comodissime poltrone massaggianti Synca.

 

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *