Matrix Fitness Italia e l’Officina dei Sensi di Ascoli Piceno: il Fitness a scopo riabilitativo

Matrix Fitness Italia è orgogliosa di poter sostenere iniziative sociali che avvicinino sempre più persone al mondo del fitness. Una regolare attività fisica contribuisce a migliorare la qualità della vita in quanto influisce positivamente sia sullo stato di salute che sul grado di soddisfazione personale, permettendo all’organismo di mantenersi sano ed efficiente più a lungo e ritardando la degenerazione dei muscoli, delle articolazioni e delle strutture organiche.

Il fitness spesso viene utilizzato a scopo terapeutico e riabilitativo. Il trattamento riabilitativo può essere eseguito in una serie di condizioni, dopo un incidente, dopo una lesione o per una disabilità, e per questo non è previsto un trattamento univoco quanto piuttosto una serie di approcci diversificati e personalizzabili in base al tipo di problema e all’entità dello stesso.

 

 

L’Officina dei Sensi, centro polifunzionale per la disabilità visiva e plurima, ha sede ad Ascoli Piceno e rappresenta la possibile risposta a specifiche esigenze riabilitative, socioeducative e assistenziali, delle persone con disabilità neuro visiva e/o associate a patologie neurologiche complesse. Il Centro rappresenta l’interazione culturale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, e dell’Istituto di Ricerca Formazione e Riabilitazione (I.RI.Fo.R. ets) di Ascoli Piceno – Fermo, della Società Habilis Cooperativa Sociale e della Società Cooperativa Habilis Lavoro, della Società Agri Habilis Cooperativa Agricola e dell’Associazione AIIEN.

L’Officina dei Sensi accoglie pazienti con disabilità sensoriali e plurime ed è una struttura d’eccellenza per le Marche nel sostegno alle famiglie; collabora inoltre con il Polo Ipovisione del “Gemelli” di Roma e con l’Istituto Mondino di Pavia. Una delle principali attività del centro è la riabilitazione. Matrix Fitness, proprio a sostegno della mission del centro, le cui attività e i cui servizi hanno la finalità di migliorare la qualità della vita delle persone e di potenziarne le capacità, è stata lieta di aver donato attrezzature fitness per allestire una sala adibita ad attività riabilitative.

Come afferma il dott. Nicola Pannocchia, dirigente medico di Nefrologia al Gemelli di Roma e collaboratore dell’ Officina dei Sensi: “Le persone con disabilità non hanno diritti speciali, hanno gli stessi diritti di tutti e la necessità di strumenti speciali per poter usufruire di questi diritti. È un dovere della società creare le condizioni perché questi diritti vengano riconosciuti e fruiti, perché l’ingiustizia non è un destino.”

Alla presenza dei responsabili del centro L’Officina dei Sensi, che ringraziamo di averci ospitato, anche l’amministratore delegato della Johnson Health Tech Spa, il dott. Pino di Eugenio.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *